top of page
  • Immagine del redattoreAndrea Donato

CREATIVE HUB - LA CREATIVITÀ DI UNA REGIA SISTEMICA

Aggiornamento: 18 set 2023

Informazioni sull'evento

2 giorni 16 ore



Docenza: Perpetua Gioia

Con sede tra Roma e Londra, la sua esperienza polivalente nel mondo dell’audiovisivo (TV, Corporate, Commercial, Music Video e Cinema), l’ha condotta nel 2020 a ricoprire il ruolo di Regista ed Executive Producer presso la società di produzione cinematografica Orange Media Group, specializzandosi nello sviluppo di co-produzioni internazionali; nel 2022 intraprende il ruolo di Creative e Development Producer per la società di produzione cinematografica Waterclock Production; nel 2023 diviene President Personal Assistant e Project Coordinator per la Foundation For United Nations (FFUN), con sede in Ucraina.


Per ulteriori informazioni e curiosità, è possibile visitare il suo Creative Portfolio 2023



Descrizione del Workshop:

Durata: 16 ore

Giorni: 4/5/6/7 Ottobre

Sede: Hotel De La Ville, Civitavecchia

Costo: 100 Euro


L’Hub Creativo presenta attraverso il duplice punto di vista del Regista / Produttore, un’introduzione multiapproccio al mondo audiovisivo, tra teoria e pratica, al fine di analizzare e sperimentare insieme le varie fasi di realizzazione di un’opera-prodotto, dal processo creativo al delivery.


Aperto a tutti i livelli di competenza, dal principiante all'intermedio, il workshop è progettato per coloro che desiderano esplorare e sviluppare una comprensione profonda dei vari ruoli e possibilità che l’industria contemporanea offre ai professionisti di oggi e di domani.


Al termine del Hub, i partecipanti più meritevoli riceveranno un’offerta di stagismo nei reparti di regia e produzione, con riconoscimento di un credito professionale, al fine di garantire un’ulteriore esperienza di apprendimento e crescita di natura tecnico-artistica.


Si prega di portare con sé un computer o un tablet, un telefono cellulare e delle cuffie.



Contenuti del Hub Creativo:

  1. Ruolo del Regista/Produttore: Scopriremo come queste figure siano al tempo stesso liberi pensatori, comunicatori, mecenati, artisti e leader, combinando abilmente diverse competenze per portare avanti una visione unica ed innovativa.

  2. Tipologie di Regia e Diversi Approcci Produttivi: Esploreremo le diverse tipologie di regia e produzione, dall’ambito televisivo, corporate/commercial, sino alle possibilità di sperimentazione in ambito cinematografico.

  3. Rapporto del Regista/Produttore con tutti i Reparti in diversi ambiti e circostanze: Esamineremo come questa figura ibrida collabora con diversi reparti in fase di pre-produzione e produzione, per creare un'opera coerente.

  4. Analisi dei Paesaggi del Suono (Lynch): Approfondiremo l'approccio di David Lynch all'analisi e all'accompagnamento musicale per lo storytelling, creando una connessione tra musica e immagini.

  5. Script e Mood/Board: Impareremo i fondamentali di sviluppo di uno script board con riferimenti visivi collegati ad una sceneggiatura, insieme ad un moodboard per combinare visione autoriale e creativa.

  6. Dal Brainstorming Creativo alla Realizzazione di uno Storytelling Concept: Guidati nel processo creativo, affronteremo la sfida di trasformare un'idea in un racconto visivo attraverso un video di tre inquadrature.



Obiettivi del Hub Creativo:

  1. Stimolare libera espressione e pensiero critico, nella conscia e consapevole comprensione del ruolo del Regista e del Produttore, con le relative attitudini e competenze nella comunicazione per immagini;

  2. Educare al processo creativo, l’individuazione del messaggio, elaborazione di concept e genere, scelte narrative e stilistiche attraverso moodboard e briefing;

  3. Formare professionisti dalla visione sistemica, in grado di rapportarsi con tutte le figure professionali del settore audiovisivo, sia da un punto di vista creativo sia da un punto di vista produttivo, al fine di avere consapevolezza e padronanza delle proprie idee da concept a delivery;

  4. Fornire nozioni, documenti ed esperienze professionali al fine di trasformare dei “visionari” in persone in grado di trasformare con intelligenza emotiva e competenze tecniche specifiche, idee in prodotti stratificati e di valore artistico- commerciale attraverso i fondamentali della regia e della produzione.



37 visualizzazioni0 commenti
bottom of page