• internationaltourff

11^ International Tour Film Fest, si inizia da Allumiere e Tolfa con l’omaggio a Pasolini

Aggiornamento: 14 ago



Inizia ufficialmente l’ 11ma Edizione dell’International Tour Film Festival con due serate consecutive, a ingresso gratuito, ad Allumiere (cortile del palazzo Camerale) e Tolfa (Polo Culturale), il 6 e 7 luglio, omaggiando Pier Paolo Pasolini a cent’anni dalla sua nascita.

Entrambe le serate inizieranno alle ore 19, con la presentazione del romanzo “Un amore irrisolto” di Marina Marucci, pubblicato da Prospettiva Editrice, e alla presenza della scrittrice. Il romanzo parla dei molti aspetti della nostra vita che spesso restano irrisolti, ed ha già ottenuto un ottimo successo alla Fiera del Libro di Torino.


Alle ore 21 proiezione del pluripremiato docufilm “Un Intellettuale In Borgata”, introdotto dal regista Enzo De Camillis con annotazioni dal suo libro “Pier Paolo Pasolini… io so” pubblicato da Arduino Sacco Editore.

Pier Paolo Pasolini ebbe a Donna Olimpia uno dei contatti fondamentali con le borgate romane vivendo a Monteverde (dal 1954 al 1963) prima in via Fonteiana e poi in via G. Carini dove abitava l’amico e poeta Attilio Bertolucci. Monteverde rappresenta una tappa fondamentale per l’artista, dove scrisse opere come: “Ragazzi di Vita”, i cui primi due capitoli sono ambientati nelle case popolari di Donna Olimpia. Si racconta P.P.P. attraverso gli anni vissuti nel quartiere, i suoi pensieri, i primi anni della sua storia artistica, della sua attività intellettuale come poeta e come cineasta. Uno spaccato della sua vita umana e artistica con le contraddizioni culturali e sociali, in una società in evoluzione ma ancora radicata ad un mondo popolare non emancipato.





Piero Pacchiarotti. del ITFF, ha commentato: “Ci è sembrato doveroso, fra le numerosissime ricorrenze di questo 2022 omaggiare Pier Paolo Pasolini perché, come disse Moravia, ogni secolo vede nascere solo tre o quattro poeti e Pasolini è uno di questi. Aggiungo che a breve renderemo noti ulteriori dettagli della nostra 11ma edizione ad iniziare dalla nuova location di Civitavecchia e dal film di apertura del prossimo 4 ottobre”.

L’International Tour Film Fest è organizzato dalla Civitafilm in collaborazione con Apidge e Fanitudine. Si ringrazia: ENEL (main sponsor), Zen Diffusion, Regione Lazio, MIC, RomaLazio FilmCommission, Luca Papa Personal Branding Coach, Ouragansound e i Comuni di Allumiere e Tolfa.

La manifestazione gode inoltre della fattiva collaborazione di moltissimi studenti, rendendola quindi unica nel suo genere anche per l’impatto culturale e di esperienza che può generare nei giovani studenti del territorio.

Dall’amministrazione tolfetana arrivano i commenti dell’assessore alla cultura Tomasa Pala. “La proiezione racconta la vita dell’artista Pier Paolo Pasolini, rimasto a lungo controverso, protagonista indiscusso e versatile della cultura italiana del Novecento. L’ International Tour Film Fest, organizzato dall’associazione culturale Civitafilm ETS, presidente Pietro Pacchiarotti, in questi anni si è ritagliato ed ha ritagliato al nostro territorio, un posto di rilievo nell’ambito della cultura e del turismo mondiale, avendo ricevuto per edizione ben 3550 opere provenienti da 110 paesi dei 5 continenti e che gode dei patrocinii di Mic e Regione Lazio”.

Soddisfatta, oltre all’assessora, la sindaca Stefania Bentivoglio per “questo omaggio che Tolfa rivolge all’artista versatile e originale Pier Paolo Pasolini, poeta, scrittore, regista, sceneggiatore, attore e drammaturgo italiano che ha saputo lasciare una traccia indelebile in ognuno di noi”.

12 visualizzazioni0 commenti