• internationaltourff

International Tour Film Festival, prima tappa estiva martedì a Cecina




Inizia martedì 7 giugno da Cecina in collaborazione con l’I.S.I.S. Marco Polo l’11esima edizione dell’International Tour Film Festival, il festival internazionale del cinema organizzato da Civitafilm.

Si tratta per meglio dire di una delle tappe estive di avvicinamento a quella che sarà la kermesse conclusiva a Civitavecchia (4/8 ottobre), dove anche quest’anno sfileranno tanti personaggi famosi, si potranno vedere tante prime assolute e si terranno tutte le premiazioni dei vincitori.


A Cecina si parlerà della Costituzione Italiana con proiezione di video degli studenti in gara e l’intervento del Dott. Ezio Sina presidente di Apidge Italia e del prof. Gaetano D’Angelo del liceo Guglielmotti di Civitavecchia che coordina per il festival le opere provenienti da tutta Italia e da alcuni istituti italiani all’estero. Subito dopo importante trasferta in Turchia (14-18 giugno) alla 7ma edizione del Festival Turistico a Gaziantep in Anatolia, dove presenzieranno in giuria Piero Pacchiarotti e Francesco Capuano, nei propri ruoli di Presidente e Direttore Operativo.

In Turchia sarà inoltre proiettato il format “Streat Food” puntata zero decisamente incompresa alcuni anni fa dalla nostra “nomenclatura” cittadina e che invece sta riscuotendo molto successo ed anche ricevendo alcuni premi in vari festival internazionali. L’idea di base, ancora valida ma bloccata dalla mancanza di fondi, è quella di creare una serie di puntate per ogni paese del nostro comprensorio promuovendolo in TV, sui social e nei numerosi festival del mondo.

“La missione di Civitafilm rimane quella di promuovere il nostro splendido territorio ricco di storia, cultura, tradizioni e buon cibo – ha dichiarato Piero Pacchiarotti – compito arduo in mancanza di sinergie collegate tra loro, ma noi ormai lo facciamo da anni e solo per amore della nostra città. Il tour proseguirà con altre tappe già confermate sul territorio che saranno comunicate a brevissimo con l’intero programma”.

FacebookWhatsAppTwitterTelegram

5 visualizzazioni0 commenti